Abusò delle nipotine di 6 e 4 anni: condannato a 8 anni di carcere

tribunale bella per nuovoI giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Messina hanno condannato a 8 anni di reclusione l’uomo che nel 2010 fu accusato di avere abusato delle due nipotine di 6 e 4 anni.

Era stata la maestra dell’asilo che frequentavano, 5 anni fa, ad accorgersi che c’era qualcosa di strano in quelle due sorelline che spesso, durante i giochi, mimavano scene di sesso, e nacquero sospetti. Sospetti che ebbero conferma nel racconto di una delle due, che parlò degli strani giochi che faceva con il nonno, al tempo 70enne, che di notte le raggiungeva nella loro cameretta.

Accertamenti sanitari e pisicologici stabilirono che il racconto della bambina non era fantasia, del resto i comportamenti, inusuali data l’innocenza dell’età, erano già palesemente indicativi.

Nella serata di ieri, per quel nonno orco è giunta la sentenza di primo grado: 8 anni di carcere.

(374)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *