Maltempo: ancora disagi. Nuova frana a Cumia

12553068_10207624666432034_7884829733401003089_nIl maltempo che da ieri attanaglia la città continua a provocare danni. Dopo il crollo del muro di contenimento del complesso “Poggio dei Pini” di S.Michele, altri smottamenti si sono verificati lungo il territorio. La scorsa notte, la strada che collega Cumia Inferiore e Cumia Superiore è stata invasa dai detriti, venuti giù dopo una serie di piccole frane.

La carreggiata risulta parzialmente occupata dai massi che rendono difficoltoso il transito dei veicoli. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Polizia Municipale, accompagnati da Lino Cucè e Salvatore Pollara, rispettivamente presidente e consigliere della III Circoscrizione. Per mettere in totale sicurezza l’arteria ci vorrà ancora tempo, il Quartiere intanto chiede che il Comune provveda a segnalare lo smottamento, rendendolo visibile anche nelle ore notturne ed evitando incidenti.

(165)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *