Vele dello stretto, sport, vela, assonautica

Vele dello Stretto 2022. A Messina torna la Festa della Vela: le prime anticipazioni

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via il conto alla rovescia: il 18 e il 19 giugno a Messina sarà la Festa della Vela con la manifestazione “Vele dello Stretto 2022”, organizzata dall’ Assonautica provinciale. Nella due giorni si svolgeranno l’invito alla vela, una gara di pesca e la grande regata dello Stretto. Un’occasione per scoprire o (ri)scoprire il piacere di navigare a vela.

L’evento sarà presentato in conferenza stampa mercoledì 15 giugno alle 10.30, presso la Sala Giunta della Camera di commercio di Messina, ma intanto abbiamo qualche piccolo spoiler per scoprire di più sull’evento dedicato a uno degli sport tipici della città dello Stretto. Innanzitutto, la manifestazione, giunta alla sua settima edizione, avrà come centro il “Village Vele dello Stretto 2022” che sorgerà alla Passeggiata al mare, nella zona del monumento alla Batteria Masotto e sulla banchina del Marina del Nettuno e che sarà animato da espositori e intrattenimento video e musicale.

Nel corso dell’evento, oltre alla gara di pesca e alla grande regata dello Stretto, è previsto un “invito alla vela”. Di cosa si tratta? Un’iniziativa indirizzata a tutti per consentire, a chi non ha ancora vissuto le emozioni della navigazione sospinta dal vento, di provare questa esperienza sulle barche messe a disposizione dai circoli.  L’iniziativa è organizzata per promuovere lo scopo sociale della Assonautica provinciale di Messina attraverso la condivisione del piacere di navigare a vela, in amicizia, senza grandi obiettivi agonistici.

Alla conferenza stampa parteciperanno il presidente della Camera di Commercio di Messina Ivo Blandina e il presidente della Assonautica provinciale di Messina Santi Ilacqua.

 

(347)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.