Sistema informativo territoriale comunale: Giardini Naxos firma l’accordo

portale-sitrÈ stato firmato un protocollo d’intesa tra il Comune di Giardini Naxos ed il nodo Sitr (Sistema Informativo Territoriale Regionale) della Provincia Regionale di Messina, finalizzato alla realizzazione e all’implementazione di un Sistema Informativo Territoriale Comunale (Sitc), mediante l’applicazione di tecnologie Gis (Geographic Information System).

Il Sitr è, per definizione, un «sistema informativo computerizzato che permette l’acquisizione, la registrazione, l’analisi, la visualizzazione e la restituzione di informazioni derivanti da dati geografici».
Il Sitc, dal canto suo, si pone come strumento strategico in grado di fornire risposte decisionali alla generalità delle esigenze che la società civile, l’economia, il territorio, l’ambiente, manifestano agli organi di governo locali. Esigenze informative spesso complesse, per cui si impongono processi decisionali argomentati e sistemi gestionali affidabili.

Il Sitc, utilizzando elementi territoriali topologicamente comuni e relazionandoli fra loro, aggrega e perfeziona informazioni che interagiscono sia tra i diversi settori dell’amministrazione, sia con quelli destinati ai singoli cittadini, un modo interattivo di realizzare un interscambio, un confronto ed una valutazione dei dati mediante una definita geolocalizzazione territoriale.

Il Comune di Giardini Naxos implementerà il Sistema Informativo territoriale Comunale, nell’ambito dei propri servizi e con particolare riguardo alla pianificazione degli strumenti di Protezione Civile, oltre che a tutti gli strumenti di pianificazione territoriale ed economica locale, attraverso il coordinamento della propria base di dati con i database geografici di interesse generale, allo scopo di evitare sovrapposizioni, duplicazioni e conflittualità nelle attività di raccolta e gestione dei dati stessi.

A tale scopo il Comune di Giardini Naxos si avvarrà del supporto e della consulenza del Sitr di Palazzo dei Leoni, attuando anche un’attività di formazione del personale comunale all’uso di procedure informatiche e di attrezzature per il rilievo topografico Gis.

La collaborazione tra il Comune jonico e Palazzo dei Leoni si baserà anche sulla fornitura ed interscambio di basi di dati e cartografie digitali, la georeferenziazione ed implementazione delle cartografie comunali su basi cartografiche territoriali, il servizio di rilievo Gps, i servizi di scannerizzazione e stampa di cartografie tematiche, l’interscambio di dati, esperienze e competenze, patrimonio cartografico e basi dati comunali, strumenti di programmazione territoriale.

 

(162)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *