Gran Camposanto. Vaccarino e Barresi: “Caldo e niente bus. Pericoloso per gli anziani”

Gran camposanto di MessinaIl caldo afoso di questi giorni è pericoloso soprattutto per le persone anziane, ma quando a questo si aggiunge anche la fatica di camminare sotto il sole per il desiderio di andare a trovare i propri cari defunti, il mix diventa fatale.

Eppure esiste un apposito servizio per questi casi, peccato che non è sempre attivo. A farsi portavoce di questo disagio sono Benedetto Vaccarino, consigliere comunale, e Mario Barresi, consigliere della III circoscrizione, i quali segnalano al Direttore Atm, al Responsabile Autoparco Municipale e al Comandante della Polizia Municipale, che “oggi il mezzo per il trasporto dei cittadini all’interno del Gran Camposano e il relativo autista mancano”.

“Capita purtroppo – spiegano −, che nei giorni festivi i mezzi e gli autisti a disposizione siano anche più di uno; capita altresì che in alcune giornate via sia totale assenza del servizio”.

“E’ fuori da ogni logica – sottolineano Vaccarino e Barresi −, pensare che, in particolar modo le persone anziane, possano recarsi in visita ai propri cari senza l’ausilio di un mezzo”.

“E’ ancor di più difficile concepirlo in un periodo come questo − concludono −, dove il caldo afoso, soprattutto all’interno del Gran Camposanto, potrebbe essere pericoloso per coloro che anche per un attimo, hanno il desiderio di andare a  trovare i loro cari defunti”.

(169)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *