Concorso Agenzia Nazionale per i Giovani: si assume a tempo indeterminato

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Se stai cercando un lavoro a tempo indeterminato, forse sei nel posto giusto: l’Agenzia Nazionale per i Giovani ha pubblicato un bando di concorso per titoli ed esami, per un lavoro a tempo indeterminato all’interno del suo ente. I profili ricercati sono 14, di cui: 4 unità da inquadrare per programmi internazionali, 4 unità da inquadrare per amministrazione dell’informazione, 6 unità, infine, da inquadrare come profilo di istruttore amministrativo. Per poter accedere al bando sarà necessario inoltrare la domanda entro e non oltre il 5 febbraio 2022.

«L’ANG, – ha detto la Direttrice Lucia Abbinante – nel settore Gioventù dei programmi europei, è una delle agenzie più importanti per fondi, numero di progetti ricevuti, volontari e Youth workers. L’ampliamento dell’organico è fondamentale per il rilancio ed un migliore assetto organizzativo insieme alla stabilizzazione di 4 dipendenti precari che si è conclusa lo scorso dicembre, e alla procedura di revisione dello Statuto dell’ente che nel 2022 compie 15 anni».

I requisiti

Per partecipare al concorso dell’Agenzia Nazionale per i Giovani sarà necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana (o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea);
  • età non inferiore ai diciotto anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati dispensati o destituiti dall’impiego presso una pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • non aver riportato condanne penali (in caso contrario, indicare le eventuali condanne penali riportate, anche se sia stata concessa amnistia, condono, indulto, perdono giudiziale o non menzione etc.) e non avere procedimenti penali pendenti (in caso contrario, specificare la natura); in caso di condanne penali e procedimenti penali pendenti l’amministrazione si riserva le valutazioni conseguenti in base alla normativa vigente.

Come candidarsi

Il candidato dovrà anche essere in possesso dell’Identità Digitale (SPID). Inoltre, la domanda può essere presentata esclusivamente per via telematica, compilando il modulo online, le cui istruzioni sono presenti sul sito istituzionale dell’ANG.

(4196)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.