“L’amore tra uguali non è così diverso”: Zancle LGBT risponde a Bramanti

foto-comunicato di Zancle LGBT in risposta alla frase di Bramanti “Così ci pigliano per gay”“L’amore tra uguali, non è così diverso”. Questa la risposta di Zancle LGBT alla frase del candidato sindaco Dino Bramanti che lo scorso sabato, durante la conferenza stampa congiunta con l’avversario Cateno De Luca, ha detto: «Poi ci pigliano per gay».

«Una battuta non solo di cattivo gusto – commenta l’associazione – ma che non ha fatto ridere nessuno. L’Italia è cambiata, anche Messina ha diritto a un po’ più di intelligenza, a qualche briciolo di dignità nel discorso pubblico della sua classe dirigente».

Così l’associazione si muove in difesa della libertà di ogni singolo individuo di scegliere chi amare e: «In difesa dell’intelligenza e dell’umorismo».

«Speriamo che il seguito della campagna elettorale sia migliore di quello visto finora» conclude mestamente Zancle LGBT.

(149)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *