Lo scenografo del festival di Sanremo, Gaetano Castelli, incontra il “Basile”.

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Mercoledì 25 Gennaio 2017 alle 10 al Salone degli Specchi di Messina,  si terrà un convegno dal titolo “La scenografia del festival di Sanremo” alla presenza dello scenografo di fama internazionale Prof. Gaetano Castelli , con la partecipazione della nota scenografa e costumista messinese Francesca Cannavò e del giornalista Matteo Pappalardo.

L’incontro è rivolto agli studenti del Liceo Artistico Ernesto Basile ed in modo particolare a quelli dell’indirizzo di Scenografia. Questa specializzazione assieme a quella di Architettura e Ambiente è  solo una degli ultimi indirizzi che la scuola da diversi anni ha istituito e che unitamente agli altri indirizzi come Arti Figurative, Design dei Metalli, del Gioiello e del corallo e Design della Moda caratterizzano le specializzazioni del E. Basile. La Dirigente Pucci Prestipino , dopo l’incontro avvenuto con lo stilista messinese  Fausto Puglisi ha voluto fortemente collaborare anche a questo evento per dare ai propri alunni dei modelli di riferimento di fama nazionale ed internazionalecome auspicio per loro futuro. Il prof. Castelli, autore di tantissime scenografie televisive, è noto per averne realizzate al Teatro Ariston ben 18 in quella che è ritenuta la più importante kermesse canora del nostro Paese. In questa occasione racconterà le fasi della costruzione delle sue opere, dall’idea iniziale alla materiale realizzazione della stessa.

L’evento è diretto artisticamente da Antonio Vadalà, noto conduttore radiotelevisivo della nostra città, che da 19 anni riveste il ruolo di inviato speciale al Festival  per varie emittenti radiofoniche ed è organizzato in collaborazione con il Cral della Città Metropolitana di Messina e il Liceo Artistico Ernesto Basile

(151)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.