“Il delitto è servito”, in scena il 2 dicembre al teatro Annibale Maria di Francia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Sarà il “delitto è servito”, terzo appuntamento della “Stagione della Luna”, a segnare il debutto sul palcoscenico de “I chiari di luna”, che si esibiranno il prossimo 2 dicembre al Teatro Annibale Maria di Francia alle ore 21.

Un susseguirsi di omicidi, ricatti, segreti e colpi di scena, per quella che è una rivisitazione del quasi omonimo film di Jonathan Lynn del 1985, che ispirò il celebre gioco di società Cluedo. Con la regià di Sasà Neri, sul palco si alterneranno Luciano Accordi (il maggiordomo Wadsworth), Riccardo Ingegneri (il signor Green), Dario Blandina (il colonnello  Mustard), Michele Espro (il prof. Plum), Gabriele Casablanca (il signor Boddy), Bernadette Malaponti (la signora White), Margherita Frisone (la signorina Scarlett), Cristina Dainotti (la signora Peacock), Alice Ingegneri (la cameriera Yvette), Alessandra Borgosano (la cuoca), Chiara Frisone (la postina), Simone Siclari (l’automobilista), Nancy Catalano (la poliziotta), Francesco Gerbino (il capo Fbi), Jeff Anderson, Gianpiero Santoro e Mario Sturniolo (i poliziotti). Completano il cast Danilo Auditore al desk audio-luci con Simone Lo Presti tecnico audio, Alessandra Borgosano assistente di regia, Mimma Matina e Titti Galasso con Giulia Alesci ai costumi, Elsa La Spada alle scenografie.

(108)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.