Tavares risponde a Oliveira, il Messina fa 1-1 col Catanzaro

DSC_0703Un Messina ormai virtualmente salvo si accontenta di un punto nella gara interna con il Catanzaro, disputata questo pomeriggio al S.Filippo. I calabresi, condizionati da una classifica precaria, sbloccano il risultato al 58′ con un tiro al volo di Oliveira che sorprende Berardi. Il Messina accusa il colpo e lascia spazio agli avversari, ma al 67′ il bomber Tavares ristabilisce la parità finalizzando alla perfezione un cross di Giorgione.

Un risultato giusto per una gara che ha visto le due squadre dividersi la supremazia territoriale. Meglio i padroni di casa nel primo tempo pericolosi più volte con Tavares e Gustavo. Nella ripresa esce il Catanzaro che prova a spingere sull’acceleratore per portare punti preziosi in chiave salvezza.

Il tabellino

Messina – Catanzaro 1-1

Marcatori: 68′ Oliveira (C), 67′ Tavares (M)

Messina: Berardi, Mileto, Zanini, Baccolo, Martinelli, De Vito (92′ Barilaro), Fornito, Giorgione, Tavares (65′ Cocuzza), Gustavo, Scardina (82′ Barisic). Allenatore: Raffaele Di Napoli

Catanzaro: Grandi, Bernardi, Squillace, Olivera (79′ Garufi), Ricci, Orchi, Agnello, Maita, Razziti, Firenze (87′ Caruso), Mancuso (65′ Patti). Allenatore: Alessandro Erra

Arbitro: Giuseppe Zanonato della sezione di Vicenza. Assistenti: Salvatore Sangiorgio della sezione di Catania e Ylenia D’alia della sezione di Trapani

Ammoniti:  Maita, Patti, Caruso (C)

Recupero: 0’pt, 3’st

Foto: Furrer

(48)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *