Playout: la Reggina si aggiudica il primo round. Sabato il Messina può riscrivere la storia

reg_mes_fine

 

 

 

La Reggina si aggiudica l’andata dei playout superando di misura un Messina troppo timido e quasi mai pericoloso. Decide tutto la rete di Insigne firmata al 24′ del primo tempo: il numero 9 amaranto si lancia in un’azione di rimessa, vince facile il duello in velocità con Stefani e infila l’incolpevole Berardi. Quasi nulla la reazione della squadra di Di Costanzo, veramente pericolosa solo al 60′ con un tiro da fuori area di Damonte che trova la pronta risposta di Belardi. Troppo poco per cambiare le sorti di una gara comunque influenzata in partenza dal rigore non fischiato dal direttore di gara dopo l’evidente fallo in area di Di Lorenzo su Corona.

Nulla è comunque perduto. Sabato i giallorossi avranno la possibilità di ribaltare il risultato. Basterà vincere con qualsiasi punteggio per mantenere la Lega Pro e salvare in extremis una stagione comunque da dimenticare al più presto.

Il tabellino 

Reggina-Messina 1-0

Marcatore: 24′ Insigne
Reggina: Belardi, Di Lorenzo, Benedetti, Salandria, Cirillo, Aronica, Armellino (22′ pt Maimone), Zibert, Viola, Insigne (39′ st Louzada), Di Michele (32′ st Ungaro). A disp. Kovacsik, Velardi, Masini, Balistreri. All. Tedesco.
Messina: Berardi, Benvenga, Altobello, Stefani, Izzillo (19′ st Orlando), Pepe, Nigro, Damonte, Corona, Mancini, Ciciretti (42′ st Cane). A disp. Iuliano, Silvestri, Donnarumma, Rullo, Bonanno. All. Di Costanzo.
Arbitro: Illuzzi di Molfetta. Assistenti: Fraschetti di Perugia e Chiocchi di Foligno.
Marcatori: 24′ pt Insigne (R).
Ammoniti: 32′ pt Benedetti (R), 32′ pt Corona (M), 12′ st Viola (R), 17′ st Di Michele (R), 45′ st Altobello (M)
Recupero 2′ pt, 3′ st.

 

(1074)

Categorie

Primo piano, Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *