Intitolato a Mia Martini il Belvedere di Grotte

miamartiniDopo sei anni finalmente la targa e il riconoscimento. Il Belvedere di Grotte è stato intitolato alla grande Mia Martini, venerdì 17 Maggio alle 17.00. Alcuni dei partecipanti si sono presentati sul luogo dell’appuntamento indossando dei capi di vestiario viola: una provocazione nei confronti delle “dicerie”, e di chi le ha fatte girare, che hanno colpito la cantante negli ultimi anni della sua vita. Grande è stata l’emozione che ha accompagnato il momento. A precedere il posizionamento della targa, la benedizione da parte del parroco di Grotte. La scelta del luogo rappresenta una vicinanza simbolica tra Messina e Bagnara ma anche un tributo a un’artista profondamente innamorata e attaccata al mare. Alla cerimonia erano presenti i membri del club ufficiale “Chez Mimì”, la giornalista Francesca Lombardo, Nino Romeo, fondatore del Premio Mia Martini a Bagnara e tra le autorità il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Previti. Ad allietare i convenuti, anche diversi interventi musicali del cantautore Mimmo Cavallo e di Carmen Villalba accompagnata da Gianluca Rando alla chitarra.

(48)

Categorie

Curiosità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *