IV edizione di “Messina in Passerella”: solidarietà con Nemo Sud

mip-2015-il-nemo-sud-in-passerella“Messina in Passerella” è arrivata alla sua IV edizione. Evento di solidarietà, organizzato dalla Fondazione Aurora Onlus, propone una raccolta fondi a sostegno del Centro Clinico Nemo Sud, specializzato in malattie neuromuscolari.

La serata di moda si svolgerà il 2 dicembre all’Auditorium del Palacultura di Messina. Dopo il successo della scorsa edizione, nella quale sono stati raccolti ben 20.000 euro a sostegno della causa. Quest’anno il mezzo fondamentale per il successo dell’evento è rappresentato dai social, che continuano a raccogliere sempre più adesioni.

A partecipare alla IV edizione saranno ben 280 messinesi. Per questo motivo, immagine dell’evento quest’anno, è proprio la statua di Messina, scolpita dal Prinzi nel 1852 oggi posta al centro di Largo Minutoli, realizzata in grafica e vestita di “Natale” per la sfilata solidarietà.

Il comunicato stampa dal Nemo Sud ci riferisce le informazioni tecniche riguardanti l’evento: ” 11 le categorie che renderanno questa maratona di solidarietà ancora una volta indimenticabile. Categorie più “istituzionali” come ‘Giornalisti, Avvocati, Commercialisti, Confindustria Vs Confesercenti, Rotaract e Leo Club, Associazioni Universitarie contro Associazioni per il territorio’. Così come non mancheranno le categorie legate al tema di questa edizione – il Natale in Famiglia – come ‘Mamme e Zie’ e ‘Fratelli e sorelle’.

La serata, come in tutte le passate edizioni, sarà il risultato della sinergia tra più cuori e volti che saranno presenti prima e durante l’evento rigorosamente pro bono: “Messina In Passerella”.

La manifestazione sarà presentata dal giornalista Massimiliano Cavaleri, accompagnata dalla musica della brava dj Helen Brown, mentre la scenografia sarà curata da Cristina Ipsaro Passione e Laura Abate con Creab, Daniel e Mantineo Fiori, con le realizzazioni grafiche di Maria Irrera e Fabio Germanà di Subversiva Adv.

 L’evento è patrocinato, oltre che dal Comune di Messina, anche dall’Ordine dei Giornalisti Sicilia, Ordine dei Commercialisti, Giovani Commercialisti, Ordine dei Medici, Ordine degli Avvocati,  Confindustria , Confindustria Giovani, Confesercenti.

Ad aprire la serata i 70 elementi del Coro Enarmonia che faranno vivere la magia del Natale a tutti i presenti, guidati dal maestro Costantino Lauria. Il coro accompagnerà anche gli Ahilaik, Alessio Toscano Raffa e Francesco Arcanà, artisti messinesi che per il Centro NEMO hanno scritto il brano “Natale di Pace”, arrangiato dal musicista Riccardo Wanderlingh.

Non mancheranno le testimonianze dei pazienti, recitate, vissute dagli attori del Teatro dell’esatta fantasia , Daf , guidati dal bravissimo Angelo Campolo.”

 

 

(252)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *