Ferrovie siciliane, arrivano i due nuovi treni “Jazz”. Entro il 2016 saranno 14

14192797_10206984876521473_8171423055751654483_nTrenitalia rinnova finalmente la flotta in Sicilia. Nei prossimi mesi entreranno in servizio lungo la direttrice Messina – Palermo – Catania i nuovi treni “Jazz”. Questa mattina i due primi convogli hanno attraversato lo Stretto di Messina a bordo della nave “Scilla”.

L’acquisto dei treni rientra nell’appalto regionale di 44 milioni di euro aggiudicato dalla ditta Alstom. Si tratta della prima tranche di un finanziamento di 130 milioni di euro previsto nel Contratto di Servizio stipulato dalla Regione con le Ferrovie dello Stato. I Jazz potrebbero già entrare in servizio con il nuovo orario previsto a dicembre.

Entro il 2016 è atteso l’arrivo di altri 14 convogli.  I nuovi treni permetteranno alle Ferrovie dello Stato di offrire maggiore confort  ai pendolari siciliani che troppo spesso si ritrovano stipati come sardine per la penuria di posti a sedere.

(271)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *