Domani a Messina il #lorenaday, una marcia per ricordare Lorena

E’ l’associazione “Donare è vita”, su esplicita richiesta della famiglia di Lorena, ad organizzare per domani alle 19.30 il #lorenaday, una marcia silenziosa che partirà da Piazza Municipio  per poi proseguire in via G. Garibaldi fino all’incrocio con Torrente Trapani nel punto in cui si verificò il terribile incidente del 25 giugno scorso, in cui fu coinvolta la giovane Lorena Mangano, morta tre giorni dopo per le ferite riportare nell’impatto.

“Noi vogliamo sensibilizzare la comunità affinchè si prenda consapevolezza di una piaga che sta assumendo proporzioni devastanti- dicono gli organizzatori-   in quanto non si può pagare un prezzo così alto dovuto all’incuria, imperizia e incoscienza di alcuni individui che non sanno dare il giusto valore alla vita. Vogliamo inoltre sensibilizzare, coinvolgere, educare le persone alla donazione degli organi, come l’ultimo atto d’amore infinito compiuto da Lorena”.

Durante la Marcia sarà piantato un albero di ulivo,  in memoria di tutti i donatori di organi

L’evento è patrocinato dalla Prefettura di Messina, Comune di Messina, Comune di Capo d’Orlando, Università degli studi di Messina, 3° e 4° Circoscrizione, ASD Costa d’Orlando, A.S.L associazione Leucemia Siciliana, OCSEN.

L’associazione “Donare è vita” invita la cittadinanza ad una adesione massiccia per far si che la famiglia Mangano non si senta abbandonata e lasciata sola con un dolore incolmabile.

 

 

(175)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *