Senza stipendio i lavoratori ex Pumex. Giusy Furnari li incontra

FP CGIL«Ancora senza stipendi i lavoratori della ex Pumex ˗ dichiara Francesco Fucile Segretario Provinciale della Fp Cgil ˗, grazie all’incapacità di dare risposte concrete da parte dell’Amministrazione Comunale di Lipari. A nulla sono valsi i tentativi messi in campo dal Consiglio Comunale per accelerare il pagamento delle retribuzioni dovute ai lavoratori che non percepiscono le retribuzioni dal mese di gennaio 2014».  

La Fp Cgil ha contattato l’Assessore Regionale ai Bb.Cc., Giusy Furnari, che domani si recherà a Lipari e al Museo di Lipari incontrerà una delegazione di lavoratori.

«È necessario che l’Assessore Furnari ˗ prosegue il sindacato ˗, esponente del Governo regionale, rappresenti al presidente della Regione, Rosario Crocetta, la gravissima situazione in cui versano i lavoratori».

Per la Fp Cgil, non è più tempo per soluzioni tampone. «È necessario ˗ aggiunge ˗ chiudere una vertenza che dura da anni e che rappresenta l’emblema della grande incapacità della classe politica regionale e nazionale a risolvere una questione occupazionale per la quale  erano stati assunti impegni chiari ed inequivocabili in sede di Unesco».

La Fp Cgil ha contattato l’assessore Furnari preannunciando lo stato di agitazione dei lavoratori ex Pumex. Il sindacato, intanto ˗ concludono  Clara Crocè, segretario Generale della Fp Cgil e Francesco Fucile –,  «metterà in atto delle iniziative chiedendo l’intervento  Prefetto e del Presidente della Regione Sicilia per mettere fine alla situazione di grave disagio dei lavoratori».

(78)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *