Zona Falcata. Picciotto a Confindustria: “Risanare, no costruire”

Zona FalcataContinua la polemica sul risanamento della zona Falcata, oggi si esprime a riguardo Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio Messina:  “Consiglio al presidente di Confindustria una gita d’istruzione a Bari, per comprendere come, i progetti di recupero e di rilancio delle zone degradate si possano realizzare mantenendo l’esistente”.

“Bari vecchia – spiega – è stata valorizzata con interventi di risanamento e non con nuove costruzioni”.

“Confermiamo pertanto la nostra contrarietà a qualsivoglia progetto tendente a inondare di cemento la nostra città – conclude Carmelo Picciotto, presidente di Confcommercio -, soprattutto la Zona Falcata, dove il degrado oggi regna sovrano, ma che è possibile rivalutare con interventi di risanamento. Invitiamo, pertanto, Palazzo Zanca a mantenere una posizione di assoluta rigidità. Piuttosto si pensi alla rigenerazione urbana del centro delle zone concentriche. Per questo motivo chiederò un incontro urgente al sindaco Renato Accorinti ”.

(60)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *