“La verifica dell’usura nei rapporti finanziari”: un incontro di Confindustria

confindustria“La verifica dell’usura nei rapporti finanziari. Strumenti di tutela” è il tema dell’incontro promosso da Confindustria Messina e la Fondazione nazionale AIGA “T. Bucciarelli”, che si terrà il prossimo 30 aprile, dalle 10.00 alle 12.30, nel Salone della Borsa del Palazzo Camerale.

Il momento di approfondimento, destinato a Imprenditori e Professionisti, punta a fare chiarezza su un argomento che desta le attenzioni degli operatori economici. Verranno approfondite le evoluzioni del quadro normativo e giurisprudenziale in tema di anatocismo, anche alla luce dell’esperienza applicativa degli ultimi anni, allo scopo di riportare su un piano di correttezza e trasparenza i rapporti tra banche-imprese e di favorire la collaborazione e il sostegno del sistema finanziario al tessuto imprenditoriale. Apriranno i lavori Alfredo Schipani, presidente Confindustria Messina; Vincenzo Ciraolo, presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina; Enrico Spicuzza, presidente Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina.

Interverranno: Luigi Principe, del Foro di Roma; Giovan Battista Frescura, consulente del Foro di Vicenza; Giovanni Staiano, responsabile Ufficio Affari Legali ABI. I lavori saranno introdotti e moderati da Mario Galluppi di Cirella, vice Presidente Fondazione Nazionale AIGA “T. Bucciarelli”. L’evento è accreditato nei piani formativi dell’Ordine degli Avvocati di Messina e dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina.

(345)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *