”Gioventu’ al lavoro – Youth at work”. Prorogati i termini per le candidature

Giovane MeProrogata a lunedì 27 aprile la presentazione delle candidature ad uno dei quattro Contest nell’ambito del progetto “Gioventù al lavoro – Youth at Work”, promosso dal Comune, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e Anci, del Piano Locale Giovani per le Città Metropolitane.

Attraverso i contest si vuole fare emergere un aspetto di attualità inerente la vita sociale, economica o culturale della realtà messinese e sviluppare nei ragazzi un’attitudine critica volta agli aspetti socioculturali del territorio in cui vivono. “Racconta Messina” è il primo contest giornalistico e si dirama in due categorie: “Articolo”, rivolto agli studenti degli istituti secondari superiori, e “Fotonotizia”, indirizzato ai giovani dai 18 ai 30 anni. Per ciascuna categoria il primo classificato riceverà un premio del valore di cinquecento euro, il secondo classificato un premio di 300 euro e sono previsti anche dei benefit per i migliori classificati. Il secondo contest è “Social Innovation”, la cui partecipazione è aperta ad associazioni giovanili no profit e gruppi informali di giovani per stimolare l’elaborazione di idee innovative tese al progresso sociale, con particolare riguardo alla valorizzazione delle risorse territoriali messinesi. Il primo classificato riceverà un premio del valore di mille euro e il secondo classificato di cinquecento euro; il terzo “Ideando Messina” prevede la presentazione di tesi di laurea attinenti ai temi della promozione turistica e dello sviluppo del territorio messinese. Il primo classificato avrà un premio del valore di cinquecento euro e il secondo di trecento euro; “Young Factor” è il quarto contest di natura musicale ed è rivolto a band musicali messinesi, che presenteranno brani inediti e le migliori sei si esibiranno nel corso dell’evento. Il concorso ha come fine la presentazione e la promozione al pubblico e agli addetti ai lavori delle tendenze in atto nell’ambito della canzone popolare e d’autore, senza preclusioni relative ai generi musicali. La prima band classificata riceverà un premio del valore di mille euro, la seconda band avrà un premio di cinquecento euro.

Per tutte le informazioni, le scadenze, i termini e le condizioni dei contest, è possibile consultare il regolamento di riferimento sul sito www.comune.messina.it nella sezione albo pretorio online. Lo sportello di orientamento formativo e lavorativo è attivo nelle giornate di martedì e giovedì, dalle 15.30 alle 17.30, al IV piano del Palacultura. Le candidature verranno esaminate da commissioni giudicatrici, che si riuniranno ed attribuiranno un punteggio in base alle griglie valutative stabilite nei regolamenti. I vincitori oltre a ricevere il premio avranno la possibilità di esporre il loro lavoro durante la cerimonia di premiazione, che si terrà il 15 maggio prossimo nel corso dell’evento finale “Giovane Me”.

(440)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *