No Tengo Dinero: i nuovi eventi della settimana a Messina e Provincia

Dal sogno delle giostre a quello del grande schermo è un attimo. Dal 20 al 27 luglio, infatti, arriva la 24esima edizione del “Festival del Film per Ragazzi” all’arena Don Bosco di Giardini Naxos diretta da Ignazio Vasta. La manifestazione – organizzata dall’Associazione “Centro di Solidarietà P.O.R.T.O. – Onlus”, con la collaborazione tra gli altri del Centro Studi Cinematografici – è frutto di un’attività didattica con gli studenti degli Istituti Scolastici Comprensivi di Giardini Naxos e Taormina. Sono proprio i ragazzi, infatti, a scegliere le proiezioni tra le nuove uscite e i vecchi classici. A inaugurare la rassegna il 20 luglio sarà “Mia e il leone bianco” diretto da Gilles de Maistre. La pellicola – uscita nelle sale a gennaio – racconta l’amicizia quasi impossibile tra Mia, una bambina appena arrivata in Sudafrica e Charlie, un leone bianco. Tra gli altri lungometraggi vi segnaliamo; il 23 luglio “La mia vita da zucchina” film del 2016 diretto da Claude Barras. Basato sul romanzo di Gilles Paris “Autobiografia di una zucchina”, il film è stato realizzato con la tecnica d’animazione del passo uno da nove animatori che hanno lavorato contemporaneamente su quindici set diversi. Il 25 luglio, invece, in programma la riedizione de “La gabbianella e il gatto” di Enzo D’Alò del 1998. Tratto da  “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” dello scrittore cileno Luis Sepúlveda. Le proiezioni inizieranno tutte alle 21.00, con il tesseramento di 3 euro. E ricordatevi, gli adulti sono ammessi ma solo se accompagnati dai ragazzi.

(1230)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *