Vertenza Feluca e costituzione New Co. Fim Cisl: «Via alla mobilità senza perdere tempo»

feluca 0

Prospettive occupazionale e, soprattutto il rispetto degli impegni che l’Amministrazione comunale aveva assunto lo scorso agosto e che prevedeva il proseguimento della procedura di costituzione della New Co. Ecco i temi sul tavolo dell’incontro sulla vertenza Feluca che si è tenuto nella tarda serata di ieri al Comune tra lavoratori, sindacati, il commissario liquidatori di Feluca, Santamaura, il vicesindaco Guido Signorino e il segretario generale Antonio Le Donne.

La Fim Cisl ha ribadito la richiesta di applicare la normativa prevista nella legge di stabilità e che prevede la mobilità dei lavoratori all’interno delle società partecipate per coprire eventuali vuoti in organico. Una ipotesi che dovrà essere approfondita ulteriormente dal segretario generale del Comune che ha rinviato i lavori al prossimo 4 luglio.

«Siamo fiduciosi per l’apertura mostrata dall’Amministrazione – afferma il segretario generale della Fim Cisl di Messina, Antonino Alibrandi – ma al tempo stesso siamo preoccupati perché i tempi si dilatano ulteriormente. La vicenda Feluca – ricorda – doveva concludersi lo scorso gennaio e invece siamo arrivati quasi al mese di luglio e ancora non c’è chiarezza su quello che sarà il futuro dei lavoratori al momento impegnati presso l’ufficio tributi per garantire l’espletamento dei servizi affidati».

«Il 4 luglio ci attendiamo risposte definitive – conclude Alibrandi – perché non si può continuare a spostare in avanti la palla Feluca senza mai arrivare a una conclusioni».

 

 

(80)

Categorie

Sindacale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *