fpcgil

Servizi sociali : domani protestano i lavoratori dei CAG. FPCGIL chiede pubblicazione bandi di gara

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Nuova protesta dei lavoratori impegnati nei Centri di Aggregazione Giovanile, domani alle 9,30 davanti al Dipartimento servizi sociali, Ad annunciarlo la FPCGIL , che in un comunicato scrive:

fpcgil“E’ trascorso un mese dalla sospensione del servizi dei Centri di Aggregazione Giovanile ed ancora il nulla – commenta Clara Crocè Segretario Generale della FPCGIL- . Dopo la sospensione della gara per un errore tecnico, ancora il Dipartimento servizi sociali non ha provveduto alla nuova pubblicazione del bando .
Ci rendiamo conto del superlavoro al quale è stato sottoposto il Dipartimento ai servizi sociali negli ultimi tempi – continua Crocè – e che lo stesso andrebbe riorganizzato e rafforzato in termini di unità in organico, ma i lavoratori e gli utenti non possono più aspettare .
Domani una delegazioni di lavoratori accompagnati dalla Segretaria incontrerà il Dirigente De Francesco, il quale ha assicurato che i funzionari del Dipartimento stavano predisponendo gli atti per la revoca e la pubblicazione dei nuovi bandi. Domani verificheremo – conclude Crocè – i lavoratori dei CAG lasceranno il Dipartimento, dopo la pubblicazione dei bandi”.

(48)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.