Trasportava la droga a Salina, arrestato giovane messinese

trimarchi daniloNotando movimenti strani sull’isola, nei giorni scorsi  i carabinieri della stazione di S.Maria Salina hanno aumentato i controlli nei pressi dell’approdo degli aliscafi. Ieri pomeriggio i militari dell’Arma hanno intercettato il messinese Danilo Trimarchi, già noto alle forze dell’ordine, proprio mentre approdava allo scalo di Santa Marina Salina. Alla vista dei militari, il giovane, classe 1993,  ha mostrato fin da subito uno stato di agitazione insolito che ha insospettito ulteriormente gli agenti. Sottoposto a perquisizione personale, Trimarchi è stato trovato in possesso di circa 30 grammi di hashish e circa 10 grammi di cocaina, il tutto diviso in dosi e occultato in carta alimentare da confezionamento in modo da simulare una confezione di dolci.

Il giovane è stato dunque arrestato  in flagranza per detenzione illegale di stupefacente ai fini di spaccio e trasferito nella propria abitazione a Messina in regime di arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto.

(457)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *