Tragedia “Norman Atlantic”. Il camionista messinese è ufficialmente tra i dispersi

Pubblicato il alle

1' min di lettura

incendio NormanGiuseppe Mancuso, l’autotrasportatore messinese, originario di Rocca di Caprileone, che la scorsa domenica si trovava a bordo del traghetto “Norman Atlantic”, quando è andato in fiamme, è adesso ufficialmente tra i dispersi. Una falsa speranza, dunque, quella che circolava ieri secondo la quale il camionista sarebbe potuto essere su un mercantile che aveva tratto in salvo alcuni passeggeri a seguito del rogo del traghetto. Notizie indistinte, nulla di certo. E oggi, la comunicazione che il 57enne è disperso. La famiglia ha vissuto in questi ultimi giorni momenti di grande ansia per quel padre e marito del quale, dopo una prima comunicazione subito dopo lo scoppio dell’incendio, non si erano avute più tracce. Mancuso aveva contattato telefonicamente la famiglia, avvisandola dell’incendio del traghetto su cui viaggiava, successivamente il silenzio. Partito dalla Grecia, l’uomo sarebbe dovuto sbarcare a Brindisi per fare ritorno a casa e trascorrere il Capodanno in famiglia.

(103)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.