Tragedia sul lavoro a Giardini Naxos: perde la vita una 49enne

Una donna ha perso la vita per un incidente sul lavoro, ieri pomeriggio, a Giardini Naxos, in un autonoleggio di Recanati. Si tratta di un’impiegata della società.

Secondo le prime ricostruzioni, la 49enne A.G. di Catania, stava per chiudere l’attività che si trova in uno stabile seminterrato. Poco prima la donna aveva parcheggiato una delle auto che vengono noleggiate ai clienti nella rimessa che si trova a livello della strada. Sembrerebbe che, per cause ancora da chiarire, l’auto abbia imboccato la discesa in cui si trovava la donna, travolgendola in pieno.

Al momento dell’impatto la vittima stava ancora chiudendo il garage dell’attività e non ha avuto, quindi, il tempo di spostarsi per mettersi in salvo. Per la donna non c’è stato niente da fare, nonostante sul posto sia subito accorsa un’ambulanza del 118 per rianimarla.

Sul luogo della tragedia sono prontamente accorsi anche i Carabinieri della Compagnia di Taormina, e nello specifico i militari dell’Arma della Stazione di Giardini Naxos, che dopo aver constatato quando accaduto hanno avviato gli opportuni rilievi e le indagini del caso. Sulla vicenda è stata informata l’Autorità Giudiziaria.

(486)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *