Messina. Spaccio di droga nella zona Sud: arrestato 55enne

L’uomo arrestato, ieri, dai Carabinieri di Messina, stava già scontando la pena per spaccio di sostanze stupefacenti con l’affidamento in prova ai servizi sociali, ma il Tribunale di Sorveglianza di Messina ha ritenuto la misura non più idonea.

In attuazione di un ordine di esecuzione per l’espiazione di pena detentiva, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Messina a seguito di un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza, i Carabinieri della Stazione di Santo Stefano Medio hanno arrestato il 55enne T.P. condannato per spaccio di sostanze stupefacenti nell’ambito dell’operazione “Biancaneve”, condotta dai Carabinieri di Giampilieri.

T.P. è stato rintracciato dai militari dell’Arma che lo hanno pertanto tradotto presso la propria abitazione ove dovrà continuare a scontare la pena in detenzione domiciliare come disposto dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine.

FONTE: Legione Carabinieri “Sicilia” – Comando Provinciale di Messina.

(1070)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *