“Sono incinta, vuole un pelapatate?”. Al sì gli estorce 100 euro

CIURAR Edera SibiancaRicatta un uomo, residente a Vulcano, e i Carabinieri la arrestano per estorsione.

È finita ai domiciliari Ciurar Edera Sibianca, romena, 18enne, in stato di gravidanza, che aveva bussato alla porta della vittima per vendergli della mercanzia.

L’uomo, impietosito, aveva accettato di acquistare un pelapatate e aveva preso dal portafogli 50 euro, strappatigli di mano dalla donna, che lo ha anche minacciato di denunciarlo per violenza sessuale se non gli avesse dato altri 50 euro.

L’uomo, 55enne, ancora frastornato, per evitare più gravi conseguenze, ha ceduto al ricatto. Dopo, però, ha presentato denuncia ai Carabinieri. La donna è stata catturata mentre tentava di fuggire a bordo di un aliscafo, diretto a Milazzo. Aveva già precedenti penali. Per lei sono scattati gli arresti domiciliari.

(796)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *