Messina. Rapina e minaccia la vittima con un coltello: arrestato 29enne

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Nella notte la Polizia di Messina ha arrestato, in flagranza di reato, un 29enne brasiliano che si è reso responsabile di una rapina. L’uomo ha ammesso di aver tirato via dal collo della vittima una collana in oro e di averla minacciata con un coltello.

La situazione è degenerata quando la vittima si è rifiutata di pagare la somma pattuita per un rapporto sessuale, presso l’abitazione del 29enne. Dopo una breve colluttazione la vittima è stata messa alla porta. I poliziotti intervenuti hanno verificato quanto accaduto e hanno rinvenuto, nella disponibilità dell’arrestato, la collana con la maglia della chiusura spezzata.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’autore della rapina è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

FONTE: Questura di Messina

(820)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.