scossa sismica

Quattro terremoti nel messinese in poche ore

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Prosegue l’attività sismica nel territorio messinese. Dopo la scossa di 3.0 registrata ieri sera sui Nebrodi, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato tre scosse avvenute in poco meno di due ore al largo delle Isole Eolie.

La più forte è stata registrata alle 4.08 di questa mattina con una magnitudo pari a 3.8 gradi della scala Richter. L’epicentro è stato individuato a 11 km di profondità , in mare aperto, a nordovest di Alicudi. Nella stessa zona, alle 5.38 e alle 5.45, sono avvenute altre due scosse rispettivamente di 2.5 e 3.0 gradi.

 

Non risultano danni a cose o persone.

(433)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.