Processo “Gotha 3”. Il pentito D’amico chiama in causa l’ex senatore Nanìa: “ Faceva parte di una loggia massonica”

nania senatoreAl processo “Ghota3”,  sulla mafia di Barcellona, in corso stamani al Tribunale,  sono stati depositati i verbali delle dichiarazioni del pentito Carmelo D’Amico.

Rivela, e  fa nomi eccellenti. Come quello dell’ex senatore  Domenico Nanìa,  a suo dire componente di una loggia massonica, attiva nel barcellonese. Una loggia che allungava le sue propaggini anche oltre il territorio del barcellonese, sino in Calabria.

Accuse pesanti, sulle quali la procura di Messina dovrà disporre un affondo di indagini. 

(77)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *