Foto di auto della polizia di stato in notturna, sirene accese

Prende a pugni i poliziotti, arrestato 25enne

Pubblicato il alle

1' min di lettura

polizia_notte-nuovoE’ passato in poco tempo dall’ambulanza alla volante della Polizia e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Antonino Scopelliti, 25 anni, di Messina e già noto alle Forze dell’Ordine, la notte scorsa  si trovava a Piazza Cairoli quando ha accusato un dolore al petto. Subito soccorso dal personale del 118, l’uomo è stato invitato a salire sull’ambulanza. Con lui un amico, a cui è stato spiegato che non avrebbe potuto seguire Scopelliti a bordo del mezzo di soccorso. A questo punto è partita un’accesa discussione che ha reso necessario l’intervento dei poliziotti, che hanno cercato di riportare alla normalità la situazione e procedere al trasferimento del venticinquenne.

Ma all’improvviso Scopelliti, che evidentemente nel frattempo si era ripreso dal malore,  si è alzato dalla lettiga assestando schiaffi, pugni e persino una testata a uno dei poliziotti. Per il 25enne è scattato dunque l’arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Antonino Scopelliti è stato trasferito in caserma dove ha nuovamente cercato più volte lo scontro fisico e insultato gli agenti. L’uomo è stato giudicato stamattina con rito direttissimo.

 

 

(757)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. E la condanna quale è stata? Agli imbecilli come lui bisogna mandarli in cura al neurolesi non in carcere.

  2. Si la condanna….ancora ci credi. Cmq un vaso… colmo costui ma di nulla !!!

error: Contenuto protetto.