polizia messina

Parcheggia lo scooter, ma dopo pochi istanti glielo rubano: l’intervento della Polizia

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Parcheggia lo scooter, ma dopo pochi istanti glielo rubano. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato che ha individuato il mezzo, subito riconsegnato al proprietario, e denunciato un cittadino, già noto alle forze dell’Ordine per il reato di ricettazione.

Un attimo di distrazione è stato sufficiente perché gli venisse rubato lo scooter appena parcheggiato con le chiavi inserite nel cruscotto. I poliziotti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio, informati dalla Sala Operativa del furto appena messo a segno, hanno velocemente individuato il mezzo e proceduto a riconsegnarglielo.

In quell’occasione, gli operatori hanno notato, inoltre, la presenza di un soggetto noto alle Forze dell’Ordine, con precedenti di polizia specifici, nei pressi dell’area dove il mezzo rubato era stato recuperato. Sottoposto a verifica, il soggetto ha consegnato le chiavi del motociclo ed è stato pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.

FONTE: Questura di Messina

(730)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.