Messina, fuori casa nonostante i domiciliari: arrestato 34enne per evasione

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La Polizia di Stato di Messina ha arrestato un 34enne per evasione: l’uomo, ai domiciliari per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti è stato beccato fuori casa, nei pressi del viale Italia. A rintracciarlo, a poche ore dal suo allontanamento, i poliziotti impegnati nel controllo del territorio.

Trentaquattro anni, messinese, arrestato in flagranza di reato lo scorso agosto dagli agenti delle Volanti per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, sottoposto agli arresti domiciliari dallo scorso gennaio a seguito di aggravamento della precedente misura dell’obbligo di dimora, si era allontanato dal proprio domicilio e reso irreperibile per ore. Beccato dalla Polizia di Messina, è stato arrestato per evasione.

Dopo l’arresto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.

FONTE: Questura di Messina

(350)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.