Messina. Beccato fuori casa nonostante i domiciliari, aggredisce i poliziotti: arrestato 27enne

volante della polizia di stato a messina, caserma calipariEra sottoposto agli arresti domiciliari, ma è evaso. Quando gli agenti di Polizia sono intervenuti per riportarlo a casa, li ha aggrediti e ha tentato la fuga. Si tratta di un 27enne, pregiudicato, arrestato a Messina intorno alle 16.00 di ieri, giovedì 24 settembre 2020.

Il 27enne ha manomesso il braccialetto elettronico ed è evaso dagli arresti domiciliari a cui era sottoposto. Ventisette anni, pregiudicato, è stato arrestato ieri intorno alle 16.00, dopo una prima evasione avvenuta nel corso della mattinata.

Raggiunto e accompagnato presso il proprio domicilio, il ventisettenne ha aggredito gli agenti e tentato nuovamente la fuga. Nuovamente raggiunto, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato trasferito presso le camere di sicurezza della caserma Calipari in attesa di rito direttissimo previsto per stamani.

FONTE: Questura di Messina

(347)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *