Messina. Arrestato 40enne per rapina e ricettazione, era latitante da dicembre

carabinieriMessina. I Carabinieri di Castanea delle Furie hanno beccato e tratto in arresto un 40enne, responsabile di reati di rapina e ricettazione, che nello scorso dicembre si era sottratto all’arresto rendendosi irreperibile.

È finito, così, in manette Salvatore Lo Re, 40enne catanese, che dovrà scontare una pensa di quasi 3 anni e 10 mesi di reclusione in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Perugia.

L’uomo, accusato di rapina e ricettazione, dopo la condanna si era reso irreperibile nascondendosi presso una comunità terapeutica di Messina, dove si era registrato come libero cittadino.

Gli intensi controlli dei militari dell’Arma hanno, però, consentito di identificare l’uomo che, appurata la richiesta di fermo, è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di “Messina Gazzi” dove dovrà espiare la pena comminata.

(229)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *