Messina. Aggredito un controllore del tram a piazza Cairoli

tn tramfermoMessina. Un controllore del tram è stato aggredito questa mattina a piazza Cairoli, intorno alle 11.30, da un utente, presumibilmente sprovvisto di biglietto, che al momento della convalida da parte dell’operatore, avrebbe perso la calma.

Subito dopo l’accaduto sono intervenuti alcuni agenti della Polizia Municipale che, rincorso l’aggressore, lo hanno fermato e portato in centrale per lo svolgimento di tutti gli accertamenti. Il dipendente ATM è stato soccorso e portato all‘ospedale Piemonte.

Stando alle prime ricostruzioni fornite da coloro che hanno assistito all’accaduto, l’aggressore, un uomo di origini calabresi, avvicinato dai verificatori, si sarebbe innervosito, inveendo contro di loro per poi dargli una testata che gli avrebbe causato la rottura del setto nasale.

(2426)

2 Commenti

  • Di RosaDomenica ha detto:

    Le auguro di realizzare il cospicuo programma , portando a termine cio’ che serve per fare risalire a galla questa citta’ affondata.Lei e’ un uomo tenace, capace e costruttivo.Sono fiera di aver scelto e votato lei, sindaco di Messina.Abito nel centro storico della citta’ e credo che Lei avra’ cura come tutto le altre zone a non lasciare la nostra bella citta’ in possesso di stranieri che bivaccano a piazza del popolo ….non sono razzista, al contrario.Auguri, in bocca al lupo, signor Sindaco

  • Giancarlo ha detto:

    Italiani brava gente… fosse stato un immigrato sarebbe uscito su tutti i giornali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *