Isole Eolie. Multati 6 venditori ambulanti abusivi a Vulcano

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Nella giornata di venerdì i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno effettuato nell’arcipelago delle Eolie, dei servizi di controllo del territorio, in concomitanza dell’incremento delle presenze turistiche nel mese di agosto, predisponendo mirati controlli alle attività commerciali di vendita al dettaglio.

Nell’ambito dei servizi di controllo, sull’isola di Vulcano, i Carabinieri della Stazione con il supporto della Polizia Locale hanno elevato numerose sanzioni amministrative nei confronti di alcuni venditori ambulanti che esercitavano il commercio al dettaglio nelle immediate vicinanze delle località balneari e sulle spiagge. In particolare, un commerciante ambulante è stato sanzionato per aver posto in vendita prodotti ortofrutticoli in un parcheggio, collocando la merce in esposizione su banchi attorno ad un autocarro, senza il possesso delle previste licenze ed autorizzazioni. I prodotti alimentari sono stati sequestrati e, dopo la verifica dei controlli di idoneità sanitaria, sono stati donati alla Caritas Diocesana di Lipari per finalità sociali ed aiuto alle famiglie bisognose. Cinque persone, tre uomini di nazionalità marocchina, un uomo di nazionalità pakistana ed una donna rumena sono stati sanzionati amministrativamente poiché esercitavano abusivamente, sprovvisti delle necessarie licenze, la vendita itinerante al dettaglio di oggetti vari ed abbigliamento tra i bagnanti ed i turisti sulle spiagge delle località Acque Calde e Vulcanello. Gli oggetti in vendita sono stati sottoposti a sequestro.

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.