Foto in primo piano di un'ambulanza

Incidente dopo la discoteca: morti due ventenni, due sono gravi

Pubblicato il alle

1' min di lettura

E’ pesantissimo il bilancio dell’incidente che si è verificato poche ore fa, all’alba di oggi, sulla ss 113, all’altezza della curva di Capo Skino, all’ingresso di Gioiosa Marea.

Per cause ancora da chiarire un’automobile si è ribaltata. Sul mezzo viaggiavano 5 giovani, presumibilmente di ritorno da una serata in discoteca. Sono due i ragazzi morti nell’impatto. Gli altri tre sono feriti, due in maniera grave.

Sono Antonio Pizzuto, 19 anni, e Antonino Caporlingua, di 21 anni, le giovani vittime dell’incidente, entrambi di Brolo.Uno dei feriti, Gabriele Fioravanti, in gravi condizioni, è stato trasferito in elicottero a Messina. Dall’ospedale di Patti, dove era stato portato in un primo momento, sta per essere trasferito al Villa Sofia di Palermo Francesco Fioravanti, in codice rosso, che ha riportato un trauma facciale, mentre il conducente del mezzo ha riportato ferite più lievi e quinid rimarrà a Patti.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea, i Vigili del Fuoco e le ambulanze per il primo soccorso.

Gli investigatori dovranno chiarire ora la dinamica dell’incidente.

(1400)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.