incendio deposito di messinaservizi

Incendio all’area ex Decon gestita da MessinaServizi: «La Municipale indaga sull’accaduto»

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Una fitta nube nera di fumo si è levata dall’area ex Decon gestita da MessinaServizi Bene Comune a causa di un incendio divampato questa mattina. Sul posto i Vigili del Fuoco, che hanno lavorato per diverse ore per domare le fiamme. La situazione, spiegano dalla Partecipata, è adesso sotto controllo: «La polizia municipale sta indagando su quanto accaduto, il rogo sarebbe stato appiccato dall’esterno».

L’incendio è divampato questa mattina, 8 luglio, intorno alle 10.00 al deposito di MessinaServizi a Pistunina. Quattro le squadre dei Vigili del Fuoco intervenute sul posto per domare le fiamme. Ancora da individuare le cause del rogo. Sull’accaduto interviene MessinaServizi Bene Comune, con una nota che riportiamo di seguito:

incendio deposito di messinaservizi«Tutto sotto controllo – scrivono dall’Azienda – stamani all’area ex Decon gestita da Messinaservizi, in seguito ad un incendio che si è sviluppato in mattinata. Grazie difatti all’intervento celere ed efficace dei vigili del fuoco che hanno domato l’incendio in tempi brevi e grazie alla collaborazione degli operatori di Messinaservizi, i danni sono stati contenuti. Incendio circoscritto solo ad una porzione dell’area esterna del sito, bruciati solo dei contentitori, tanto che il danno momentaneamente è contenuto ed è stimato sui centomila euro, anche se sarà valutato meglio nei prossimi giorni. L’area interessata era coperta da assicurazione».

«Nessuna attività della Messinaservizi è stata compromessa dall’incendio – concludono – e si proseguirà con i consueti servizi. La polizia municipale sta indagando su quanto accaduto, il rogo sarebbe stato appiccato dall’esterno».

(392)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.