Il mare dentro un aliscafo diretto a Messina: panico per 200 passeggeri

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Paura, ieri, a bordo dell’aliscafo “Mirella Morace”, della Ustica Lines, che da Lipari era diretto a Messina trasportando 200 passeggeri. Durante la traversata si è rotto un finestrino a prua dell’imbarcazione, il che ha consentito – date le condizioni meteo e il mare abbastanza agitato – all’acqua di penetrare all’interno dell’aliscafo, seppure non copiosamente.

Panico tra i viaggiatori, che solo grazie al tempestivo e rassicurante intervento degli uomini dell’equipaggio, sono tornati ai loro posti.
Nessun ferito a bordo. L’aliscafo, infine, ha dirottato la sua corsa verso Milazzo, dove i passeggeri sono stati trasferiti a Messina con quattro autobus.

(2329)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.