Ha l’obbligo di soggiorno, ma gira in moto. Arrestato

Pubblicato il alle

1' min di lettura

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile nella tarda mattinata di ieri hanno arrestato in flagranza di reato il 38enne Tommaso Ferro, già noto alle Forze di Polizia e attualmente sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno.

Una pattuglia del Nucleo Radiomobile, transitando sulla statale 114 nei pressi di  Contesse ha notato l’uomo a bordo di un ciclomotore Piaggio Liberty, intimandogli l’alt per i controlli di rito. Il conducente, è risultato essere sottoposto alla misura della sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno. I militari hanno, dunque, eseguito  ulteriori verifiche, appurando come Tommaso Ferro avesse la patente di guida revocata. Peraltro, il  mezzo, intestato a un 35enne di Messina, è risultato sprovvisto anche della copertura assicurativa obbligatoria Rca.

Alla luce di ciò il 38enne messinese è stato condotto in Caserma e dichiarato in arresto per violazione delle prescrizioni impostegli con la predetta misura di sicurezza. Il mezzo, invece, è stato sequestrato e affidato a una ditta autorizzata.

(279)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.