Pattuglie dei Carabinieri attive in operazione notturna

Guida senza patente, armi e droga: i controlli del weekend in provincia di Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Pattuglie dei Carabinieri attive in operazione notturnaMulte e denunce, con tanto, in alcuni casi, di ritiro della patente: sono questi gli esiti dei controlli effettuati questo weekend in provincia di Messina. Diverse persone sono state denunciate, altre sanzionate. Tra i reati contestati: porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere (un coltello a serramanico) e guida senza patente.

Nel corso del fine settimana, i militari della Compagnia Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno incrementato i servizi di controllo del territorio nel comprensorio barcellonese.

I militari dell’Arma hanno proceduto nei confronti di:

  • un 26enne, un 42enne e un 17enne che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Barcellona P.G. ed il minore alla Procura della Repubblica per i Minori di Messina per porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere, in quanto tutti trovati in possesso di un coltello a serramanico;
  • un 42enne che è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per guida senza patente, poiché mai conseguita e recidivo nel biennio;
  • un 49enne che è stato deferito in stato di libertà all’A.G. per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro amministrativo in quanto sorpreso alla guida di un veicolo già sottoposto a sequestro amministrativo;
  • 5 persone che sono state segnalate alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze psicotrope, poiché trovate in possesso di modiche quantità di stupefacenti, detenute per uso personale, con il sequestro complessivo di 20 grammi di “marijuana”.

Sono stati controllati, oltre 200 automezzi e 300 persone e sono state contestate infrazioni al Codice della Strada che prevedono sanzioni amministrative (tra cui 3 per mancanza di copertura assicurativa con i sequestri amministrativi dei veicoli), e ritirate, in vista della successiva sospensione, 2 patenti di guida.

Fonte: Legione Carabinieri Sicilia – Comando Provinciale di Messina

 

(196)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.