Forzava la porta di un’abitazione: all’interno c’erano un disabile e il nipote

carabinieri  Radiomobile bellissimaPaura, ieri pomeriggio, per un anziano disabile e il nipote che lo accudisce: uno sconosciuto, scavalcato un muretto di recinzione, stava tentando di forzare con un coltello la porta della loro abitazione di Roccalumera, e loro si trovavano all’interno. Immediata la telefonata, da parte del giovane, ai carabinieri. I militari delle Stazioni di Roccalumera e di Alì Terme sono immeditamente intervenuti sul posto. Lo sconosciuto, alla vista dei militari ha riposto il coltello nella tasca dei pantaloni e si è scagliato contro di loro, nel tentativo di sfuggire alla cattura. Ne è seguita una breve colluttazione, ma infine l’uomo è stato immobilizzato e arrestatao, Si trattava di Nicolae Stoica, 40 anni, accusato di violazione di domicilio, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale, porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

(276)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *