Droga e veicoli rubati: intensificati i controlli della Polizia di Stato a Messina

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Controlli della Polizia di Stato a Messina: nei giorni scorsi gli agenti hanno rinvenuto due veicoli rubati, riconsegnati quindi ai legittimi proprietari e sequestrato diversi quantitativi di droga, del tipo marijuana, crack e hashish. Il report completo. 

Estate all’insegna della sicurezza e del rispetto delle regole con il controllo del territorio costante e continuo effettuato dai poliziotti delle Volanti. Ai servizi straordinari operati dalla Polizia di Stato nelle aree cittadine di maggiore aggregazione, proseguono le attività quotidiane volte a prevenire episodi di illegalità e a contrastare qualsivoglia condotta illecita.

Nei giorni scorsi, in particolare, sono state sottoposte a controllo 766 persone e 335 autovetture, nonché elevate 13 sanzioni ai sensi del Codice della Strada. Due i veicoli sottoposti a sequestro e uno a fermo, due quelli oggetto di furto rinvenuti e riconsegnati ai legittimi proprietari.

I poliziotti delle Volanti hanno proceduto al sequestro di circa 80 grammi di marijuana, un grammo di crack e 4 di hashish. Tre gli assuntori di sostanza stupefacente segnalati all’Autorità Amministrativa.

Infine, sono tre le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria e quattro le misure cautelari eseguite di cui una, degli arresti domiciliari, per il reato di rapina e due, in carcere, in aggravamento della misura degli arresti domiciliari. Eseguito, altresì, un divieto di avvicinamento alla parte offesa per il reato di atti persecutori.

FONTE: Questura di Messina

(224)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.