Deteneva armi e banconote false nella sua abitazione. Arrestato un 42enne

tn carabinieritaI Carabinieri di Gioiosa Marea e di Patti, durante una serie di perquisizioni per la ricerca di armi, hanno sequestrato in contrada San Filippo a Gioiosa Marea, un fucile calibro 28, una pistola calibro 6.35, un centinaio di munizioni di vario calibro in perfetto stato d’uso e manutenzione e 32 banconote da 20 euro contraffatte, per un totale di 640 euro. A detenere armi e soldi falsi, all’interno della propria abitazione, Tindaro Leonardo, 42 anni, incensurato, nato a Patti. L’uomo si trova ora agli arresti domiciliari per la mancata denuncia di armi e munizioni, che sembrerebbero essere appartenute al padre defunto.  

(79)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *