Coltellata alla moglie incinta. I carabinieri lo arrestano

carabinieri-molto-bellaE’ andata bene alla donna, nigeriana, incinta, accoltellata dal marito al culmine di una lite. La coppia, ospite del centro “richiedenti asilo” di Capo d’Orlando, ieri sera ha avuto un diverbio. A un tratto, l’uomo, anche lui nigeriano, ha colpito la moglie con una coltellata. Immediatamente soccorsa, è stata trasportata al pronto soccorso di Sant’Agata Militello. Nulla di grave: la lama l’ha raggiunta solo di striscio: E’ stata dimessa.
Il marito, che era fuggito dalla struttura che li ospitava, è stato raggiunto dai carabinieri ed arrestato per tentato omicidio.
E’il secondo caso, nei due giorni a cavallo tra vecchio e nuovo anno, che un marito accoltella la moglie. Il 31 dicembre, due giorni fa, a Taormina, un analogo ferimento era avvenuto tra una coppia del luogo.

(74)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *