Cocaina dall’Olanda a studenti e professionisti messinesi. Pena di 14 anni per il fornitore

tribunalemessina bellaI giudici della seconda sezione penale hanno condannato a 14 anni di reclusione Antonino Trovatello, e hanno assolto Maurizio Morabito e Giuseppe Maisano.
I tre furono coinvolti in una operazione di polizia che portò alla luce un vasto giro di cocaina attivo tra l’Olanda e Messina, tra il 2003 e il 2005. Acquirenti erano molti giovani studenti della Messina “bene” e professionisti. Fornitore, per l’accusa, sarebbe stato Antonino Trovatello, che in Olanda aveva canali di rifornimento.
Accanto a lui, nella gestione della rete di spaccio – stabilirono al tempo le indagini della Squadra Mobile- anche alcuni studenti universitari che facevano da tramite tra i fornitori all’ingrosso e i consumatori al dettaglio. Con un sovraccarico per il “disturbo” nel passaggio della cocaina.
E a svelare i retroscena del traffico illegale di droga fu proprio uno studente che dopo aver partecipato ad un festino a base di cocaina vuotò il sacco su ogni particolare.
Oggi la condanna a 14 anni per Trovatello e l’assoluzione per Maisano e Morabito.

(87)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *