“Ciao cara, ti chiamo da un iPhone rubato”. Denunciato un 20enne

iphoneNon è stato particolarmente attento il 20enne di Barcellona che ieri  è stato denunciato per il reato di ricettazione all’Autorità Giudiziaria. Il giovane, incauto, infatti, ha effettuato decine di telefonate ad amici e alla fidanzata da un iPhone rubato. Incastrato dalla Polizia, ha negato ogni responsabilità, per poi ammettere di aver trovato per caso il telefonino in questione e di averlo usato per un mesetto. Si è difeso dichiarando di essersi liberato dello smartphone gettandolo in un cassonetto. 

(121)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *