volante dei carabinieri, fiancata

Beccato in auto con crack, cocaina e oltre 1.300 euro in contanti: arrestato

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, fermato dai Carabinieri mentre era alla guida di un’auto e beccato con 50 grammi di cocaina e 195 grammi di crack. Il report dei Carabinieri.  

I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un uomo, già noto alle forze dell’ordine.

Durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti, effettuato nella giurisdizione di Spadafora, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Milazzo hanno controllato l’uomo mentre era in transito alla guida di un’autovettura. È stato l’atteggiamento nervoso assunto dal conducente del veicolo ad insospettire i militari dell’Arma che lo hanno fermato e sottoposto a perquisizioni personale e veicolare che ha consentito di rinvenire, indosso all’individuo, 50 grammi di cocaina, 195 grammi di crack e la somma di 1.380 euro ritenuta provento dell’attività illecita. Pertanto, la droga e il denaro sono stati sequestrati e l’uomo è stato arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

FONTE: Legione Carabinieri Sicilia – Comando Provinciale di Messina

(177)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.