Attività da ballo e assembramenti: chiusi due lidi e una pizzeria a Messina

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Nuovi controlli a Messina nei luoghi della movida: questo weekend la Polizia Municipale ha multato due lidi della litoranea Nord in cui erano in corso attività da ballo in violazione delle disposizioni anti-Covid. Nel mirino anche un terzo locale, in via Consolare Pompea. Il report del Comune.

Controlli interforze sabato 28 agosto a Messina, coordinati dal comandante vicario della Polizia Municipale, il commissario Giovanni Giardina, con la partecipazione degli agenti e ispettori delle sezioni Specialistica e Atti Investigativi. Alle operazioni ha preso parte anche la Questura.

A fare un resoconto delle attività svolte è stato l’assessore alla Polizia Municipale, Dafne Musolino: «A seguito dell’attività ispettiva sono stati sanzionati due lidi nella litoranea nord nei quali veniva accertato e contestato lo svolgimento di attività da ballo in violazione delle disposizioni anti-Covid, disponendone l’immediata cessazione con l’applicazione della misura accessoria della immediata sospensione dell’attività per la giornata successiva. La violazione delle disposizioni Covid comporterà la successiva applicazione delle misure sanzionatorie della sospensione dell’attività, così come già è stato disposto nei confronti di altri lidi della zona nord ai quali sono state notificate le relative ordinanze».

A seguito di numerose segnalazioni per disturbo della quiete pubblica, è stato sanzionato un terzo locale, una pizzeria di via Consolare Pompea. «Nei confronti di questo esercizio – ha spiegato l’assessore Musolino – sono state contestate violazioni sia alle norme sul contrasto del covid per assembramento, che di quelle del commercio per l’esercizio di attività di somministrazione e vendita di bevande oltre l’orario consentito, disponendo altresì la sanzione accessoria della sospensione immediata dell’attività per i successivi cinque giorni».

(Foto di repertorio)

(948)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.